Chi è e cosa fa il Sales Account?

Aggiornamento: 12 gen




Abbiamo deciso di mettere in atto una nuova iniziativa nel nostro progetto Meta Distribution: la nostra idea è quella di pubblicare alcuni articoli rilevanti il mondo del retail, del marketing o vendite più in generale, e le tematiche affini ai nostri progetti. Il nostro obiettivo è quello di fornire una panoramica d'informazione maggiormente completa per i nostri follower o agli utenti interessati provenienti dal web verso le tematiche di nostra pertinenza.



Il Sales Account nel panorama commerciale


Le figure presenti all'intero del settore commerciale sono molteplici e questo può creare un iniziale spaesamento nell'individuo non esperto, come di chi, non avendo esperienza nel settore, si trova difronte un'offerta di lavoro inerente la figura del Sales Account e sta considerando o meno la scelta di presentare la sua candidatura.

In un mercato sempre più competitivo, in cui le aziende si attrezzano nel migliore dei modi per poter massimizzare le vendite, non si può affatto vendere in modo improvvisato. Nel marketing, più andiamo avanti, e più chi improvvisa sarà destinato prima o poi al fallimento. Questo perché la competitività risulta essere in crescita; infatti, i grandi player sono da professionisti aventi sia buone capacità di leadership, sia aggiornati sulle strategie efficaci di vendita. Quando si parla di vendite, il non esperto è solito pensare in maniera immediata alla figura del cosiddetto venditore "porta-a-porta" oppure del commesso. Il Sales Account non ha a che fare con queste due figure. Il Sales Account è un dipendente dell'azienda che si occupa dell'acquisizione, dello sviluppo e della gestione dell'attività relativa alle reti vendita, nel settore di propria competenza (ad esempio, settore energia o telecomunicazioni, come nel nostro caso). A livello operativo, il professionista dovrà spostarsi sul territorio, con l'obiettivo di acquisire e gestire nuovi rapporti commerciali nel territorio assegnato, ascoltare le loro esigenze e mantenenere i rapporti nel tempo. E' solito organizzare degli incontri con potenziali nuovi clienti per rilevare e analizzare eventuali nuove esigenze. Curare le relazioni risulta essere fondamentale. Da non confondere con il Sales Manager, che ha più un'ottica di supervisione dei territori e definizione degli obiettivi; il Sales Account possiamo dire che è la controparte operativo




Quali competenze deve avere?

Sicuramente, il Sales Account deve avere una visione strategica del lavoro che andrà a fare, sfruttando le tecniche di negoziazione commerciale e le sue doti di leadership. Ma non basta. Per essere un buon Sales Account, le cosiddette soft-skills non sono poi così "soft". E' infatti quasi fondamentale avere delle buone doti di empatia, sapersi immedesimare negli altri, nel loro modo di ragionare; anticipare le loro esigenze e perplessità. Lo ribadiamo: un buon venditore deve davvero saper anticipare le esigenze e perplessità del suo interlocutore. Interessarsi in maniera anche genuina al suo interesse. Come la maggior parte delle professioni, aggiornarsi continuamente, mettersi in gioco, avere ambizione, non può che aumentare la probabilità di portare a casa buoni risultati.


La figura mi interessa. Ma come si diventa Sales Account?


Una preparazione nel settore marketing indubbiamente aiuta in questa professione. Tuttavia, avere un mero titolo accademico, o titolo conseguito a seguito di un qualche master, non dice molto. Ciò che conta è soprattuto la persona, il professionista, oltre alla sua esperienza. Durnate un colloquio, il recruiter ascolta sì l'esperienza acquisita e preprarazione del candidato, ma valuta anche ciò che gli trasmette: sicurezza, carisma, empatia, altruismo anche, in quanto collegato alla capacità di fare squadra. Ecco perché alcuni ritengono che un buon sales account possa avere anche una preparazione umanista. I settori di provenienza possono dunque essere diversi.

In generale, è possibile iniziare come figura junior affiancata da un senior sales account, con contratto stage. A volte il contratto è la retribuzione varia in base all'esperienza.